- 
English
 - 
en
Russian
 - 
ru
Italian
 - 
it

FOOD & BEVERAGE: MISSIONE COMMERCIALE B2B DANIMARCA E SVEZIA

Continua il trend positivo delle esportazioni di Food & Beverage Italiano verso la Scandinavia.

Per i danesi l’Italia è tra le mete turistiche più frequentate; in Svezia c’è una comunità solida e integrata di oltre 19.000 italiani particolarmente attivi nella enogastronomia, ma non solo; aumenta l’interscambio con i Nordics ed il saldo commerciale è positivo per l’Italia. Per la sua posizione strategica l’area scandinava è destinata a diventare sempre più un mercato di riferimento che non può restare fuori dai piani di espansione delle vendite export.

Continua il trend positivo delle esportazioni italiane dell’agroalimentare e bevande nell’area scandinava: +16% a fine 2022.

Ma anche il 2023, secondo i dati disponibili del 1° semestre e di previsione, si avvia ad una chiusura sensibilmente positiva: +10,1% Alimentare e Bevande, +4,2% Altra Agricoltura; per un totale a valore di ca. 2,5 miliardi e che si stima toccherà nel 2026 quasi i 3 miliardi di euro.

Una serie di risultati positivi per l’export food & beverage italiano che non si sono interrotti neppure nel periodo più difficile dei lockdown durante la pandemia di covid-19 e che si fondano su 3 aspetti caratteristici:

  1. gli storici punti di contatto della dieta nordica e di quella mediterranea;
  2. l’indiscusso apprezzamento per il life-style italiano, le sue località turistiche, la varietà delle tipicità regionali;
  3. il riconosciuto livello qualitativo del Made in Italy.

Le opportunità del Food & Beverage italiano

Tre sono i principali trend alimentari da intercettare per entrare in questi nuovi mercati ed aumentare le vendite export:

  1. alimenti e bevande salutari
  2. prodotti biologici
  3. cibi pronti

Alcuni esempi?

I vini a bassa gradazione alcolica e confezionati in lattina si posizionano nell’area di intersezione di questi trend mettendo il focus su una popolazione più giovane e multiculturale, in un mercato spesso controllato dal monopolio di stato e con posizioni acquisite e dominanti sui vitigni e sulle denominazioni classiche.

La pizza è il portabandiera dell’italianità anche in Scandinavia, ma sia lo stile di vita nordico sia i nuovi trend alimentari aprono delle opportunità di distribuzione alle diverse varianti del “pane piatto” e delle focacce che si trovano un po’ in tutta Italia tra Nord, Centro e Sud.

Il biologico è stato già da tempo sostituito dalla sostenibilità delle 4P: planet, product, people e prosperity.

Per questo lo storytelling si riempie della “capacità del fare ” specifico di ciascuna azienda, della tipicità delle lavorazioni, degli ingredienti, del territorio e l’obiettivo della comunicazione è quello di farsi scoprire.

Quindi non prodotto fine a sé stesso, ma articoli che oltre alla qualità attesa sanno veicolare cultura, esperienze, personalizzazione.

missione commerciale B2B food&beverage

I dati ci danno evidenza dell’export italiano, le missioni esplorative sedimentano la conoscenza, ma le missioni operative creano le relazioni commerciali e dischiudono le opportunità di business.

Per centrare questo obiettivo META, braccio operativo di Confindustria Romagna per soluzioni strategiche e di internazionalizzazione, organizza dal 31 gennaio al 3 febbraio 2024 “DESTINAZIONE SCANDINAVIA” missione commerciale B2B per aziende del settore Food & Beverage in Svezia e Danimarca.

La Danimarca è da sempre considerata la porta d’ingresso per l’area Scandinava, laboratorio di tendenze e ponte tra l’Europa continentale e i Nordics.

La Svezia è la Nazione più rilevante per gli aspetti socio-economici e tassello imprescindibile per lo sviluppo delle vendite export nel comparto food & beverage. Danimarca e Svezia nel 2022 hanno rappresentato il 74% dell’export agro-alimentare e di bevande dall’Italia verso la Scandinavia.

Destinatari e obiettivi della missione commerciale B2B

La missione settoriale prevede incontri B2B mirati con controparti scandinave, food tasting, visita alla fiera FFCR Fast Food Caffè Restaurant Expo 2024 a Stoccolma, visita ai mercati coperti di Stoccolma e Copenaghen.

È dedicata a titolari, export manager e direttori commerciali di aziende del settore Food & Beverage e aziende produttrici di macchinari e apparecchiature per industria alimentare e ristorazione.

L’obiettivo è far conoscere i propri prodotti attraverso incontri di business con controparti in loco, opportunamente selezionati sulla specificità delle aziende partecipanti; approfondire le opportunità e le caratteristiche del settore food & beverage nel mercato scandinavo.

Informazioni sulla missione commerciale B2B food & beverage

ERREKAPPA EXPORT è partner tecnico di Meta, società di servizi e braccio operativo di Confindustria Romagna, per l’organizzazione della missione e di tutti gli aspetti commerciali, tra i quali il business scouting e le azioni di digital marketing personalizzate per ciascuna azienda.

La partecipazione è aperta anche alle Aziende non iscritte a Confindustria Romagna e di altre regioni italiane.

Referente unico per informazioni e adesioni è Lara Piraccini di Meta Servizio Internazionalizzazione di Confindustria Romagna.

Continua a leggere

Successi nell’Export: Premiazione a Dubai

La premiazione durante il 10° Congresso Internazionale dei Paesi del Golfo de migliori rappresentanti della Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti, con particolare menzione alla Dott.ssa Monica Fava di Errekappa Export. Gli ostacoli comuni e l’impegno costante nel facilitare il successo delle imprese italiane nel complesso mercato del Golfo emergono come temi chiave, evidenziando l’importanza delle relazioni e della comprensione culturale nell’attuale panorama economico globale.

Leggi Tutto »

Novità dalla Prossima Fiera Internazionale CIFF di Copenaghen

Le anticipazioni e novità che abbiamo sulla prossima edizione della fiera internazionale di Copenaghen – CIFF – evidenziano la volontà di essere i primi a cogliere le nuove sfide del fashion. Qual è il segreto della Copenhagen International Fashion Fair (CIFF) per essere una delle più grandi e longeve fiere internazionali della moda in Europa?

Leggi Tutto »

Export: le Tue Prossime Destinazioni?

Scopri in questo articolo, Export: le tue prossime Destinazioni, se i Paesi obiettivo dei settori trainanti dell’export italiano coincidono con i tuoi potenziali obiettivi. I settori top dell’export Italiano L’export made-in-Italy ha chiuso il 2022 sfiorando i 625 miliardi di euro, che significa un +19,9% rispetto all’anno precedente. Alcuni settori sono ai primi posti in

Leggi Tutto »

Iscriviti alla newsletter

Ricevi tutti gli aggiornamenti e le novità di settore utili alla tua azienda.

Puoi disiscriverti in qualunque momento cliccando sull'apposito link nel footer delle nostre mail. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy Policy.